| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     IL MISTERO HENRI PICK
(Le mystère Henri Pick - Francia - 2019)

Anno     2019
Regia     Rémi Bezançon
Interpreti     Fabrice Luchini, Camille Cottin, Alice Isaaz, Bastien Bouillon, Josiane Stolér
Soggetto     David Foenkinos
Sceneggiatura     Rémi Bezançon
Fotografia     Antoine Monod
Costumi     -
Scenografia     Jimena Esteve
Musica     Laurent Perez del Mar
Montaggio     Valérie Deseine
Effetti speciali     -
Durata     100 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=ZoolpRiRs_A
 Il Film
Un famoso critico letterario (Fabrice Luchini), è convinto che dietro Henri Pick, pizzaiolo di un paesino della Bretagna che ha lasciato il manoscritto ritrovato, si celi uno scrittore vivente, e fa di tutto per scoprirlo.

 Il Regista
Rémi Bezançon è il cantore di gioie e dolori delle famiglie moderne. Le sue commedie drammatiche indagano a fondo l'animo umano e le sue paure. Fra i suoi titol: "Le Premier Jour Du Reste de Ta Vie", "Travolti dalla cicogna", "Nos Futurs" e il film di animazione "Le avventure di Zarafa - Giraffa Giramondo".

 I Commenti dei critici
Un film che stimola l'intelligenza e, allo stesso tempo, si segue come un giallo d'investigazione per vedere come va a finire? Questo Natale c'è e si intitola "Il mistero Henri Pick": mistery brillante dalla trama aperta a tutte le ipotesi, dove il reo da scoprire non è chi ha ucciso ma chi ha scritto. (...) L'insolito soggetto, proprio perché privo di credibilità, offre al film ottime occasioni. Innanzitutto il duello verbale tra Rouche e Joséphine, la quale, a un certo punto, per desiderio di verità diventa il Watson dell'improvvisato Sherlock Holmes. Il ping pong verbale tra i due è scoppiettante. (...) Più che alla denuncia delle imposture, però, il film è interessato a mantenere il tono umoristico di un divertissement intelligente (meglio non perdere l'ultima inquadratura sui titoli di coda). (...) Luchini si diverte un mondo a impersonare un "carattere" scettico e pungente, ma in fondo il più dotato di onestà intellettuale. Vero è che lo ha già fatto in una quantità di film: però la parte gli calza a pennello e, di volta in volta, la interpreta sempre meglio.
(Roberto Nepoti - La Repubblica - dicembre 2019)

Nella bublioteca dei libri rifiutati, e già l'idea di un luogo dove far finire le opere scartae dagli editori è bellissima (...) I francesi si confermano maestri nell'imbastire commedie intelligenti, in questo caso un sorprendente giallo letterario con Luchini improvvisato detective che non perde mai la bussola.
(Cluadia Ferrero - La Stampa - dicembre 2019)

Metti che vuoi sfuggire al menu delle feste (fatto salvo "Pinocchio" manca per ora il titolo qualitativamente dominante) e spendere il prezzo del biglietto per concederti un bel viaggetto virtuale. Il cinema offre anche questa chance, da prendere al volo specialmente quando il tour fornisce una guida/protagonista del calibro di Fabrice Luchini, attore di poliedrico talento, impagabile charmeur, icona di una francesità preziosa antitetica a quella malevola tramandata abitualmente. E' proprio il caso di "Il mistero Henri Pick" la cui sceneggiatura, coscritta dal regista Bezancon sulla base dell'omonimo bestseller di David Foenkinos (...)
(Valerio Caprara - Il Mattino - dicembre 2019)

 Note
Il film è l'adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da David Foenkinos.

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com