| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     LA CONSEGUENZA
(The Aftermath - G.B. - U.S.A. - 2019)

Anno     2019
Regia     James Kent
Interpreti     Keira Knightley, Alexander Skarsgård, Jason Clarke
Soggetto     tratto dal romanzo 'L'alba del mondo'
Sceneggiatura     Joe Shrapnel
Fotografia     Franz Lustig
Costumi     Bojana Nikitovich
Scenografia     Sonja Klaus
Musica     Martin Phipps
Montaggio     Beverley Mills
Effetti speciali     -
Durata     1 h 48min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=qVYt74-BUJI
 Il Film
Dopo la sconfitta tedesca un ufficiale britannico si trasferisce ad Amburgo con la moglie nella prestigiosa dimora di un celebre architetto tedesco. Il tema fondamentale della storia è la necessità di ricominciare a vivere, anche dopo una guerra terribile o un dolore insormontabile.

 Il Regista
James Kent ha una lunga esperienza di regista televisivo, il suo primo film per il grande schermo è stato "Generazione perduta" (2014).

 I Commenti dei critici
La Germania sconfitta all'indomani della guerra, una lussuosa villa nei dintorni di Amburgo assegnata all'ufficiale inglese Jason Clarke e abitata nella zona soffitta dall'espropriato, Alexander Skarsgard. Una convivenza che crea disagio nella giovane moglie del militare. (...) Realizzato sul modello del cinema britannico anni Quaranta, "La conseguenza" è un melodramma bellico di pura maniera, interpretato da un sensibile trio di attori.
(Alessandra Levantesi Kezich - La Stampa - marzo 2019)

(...) Un melodrammone, abbiamo detto, che però fa della sobrietà la sua cifra stilistica grazie anche a un terzetto ben disegnato di protagonisti.
(Andrea Frambrosi - L'eco di Bergamo - marzo 2019)

(...) Ispirato all'omonimo bestseller di Rhidhian Brook e prodotto da Ridley Scott, "La conseguenza" è diretto dal gallese James Kent, che ne ha ricavato un melò sentimentale sullo sfondo di un drammatico dopoguerra, Un racconto lineare, con una struttura classica ben congegnata, che si avvale di tre eccellenti interpreti. La grande storia rimane tuttavia sullo sfondo, privilegiando il destino dei singoli personaggi. Ma nel finale il messaggio è chiaro. Sia vincitori che vinti, tutti nel conflitto hanno perso qualcosa. È tempo di perdono e di ripartenza.
(Eliana Lo Castro Napoli - Il Giornale di Sicilia - marzo 2019)

 Note
Il film è tratto dal best seller (The Aftermath) dello scrittore gallese Rhidian Brook che ha partecipato alla sceneggiatura.

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com