| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     DOMANI E' UN ALTRO GIORNO
(idem  - Italia - 2018)

Anno     2018
Regia     Simone Spada
Interpreti     Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Anna Ferzetti
Soggetto     remake di
Sceneggiatura     Giacomo Ciarrapico
Fotografia     Maurizio Calvesi
Costumi     -
Scenografia     -
Musica     Maurizio Filardo
Montaggio     Clelio Benevento
Effetti speciali     -
Durata     1 h 40 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=5hyIsUnmJhU
 Il Film
Amici fraterni da trent'anni, Giuliano (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastandrea) si ritrovano per trascorrere assieme qualche giorno, in questo breve tempo condensano un'intera vita di ricordi e di riflessioni.

 Il Regista
Il torinese Simone Spada ha iniziato la sua carriera come aiuto regista collaborando a più di 40 film e fiction. Nel 2017 ha scritto e diretto "Hotel Gagarin", film girato in Armenia, che abbiamo presentato nella scorsa stagione del nostro cineclub.

 I Commenti dei critici
Ormai è chiaro che Marco Giallini sia il "Grande Lebowski" del cinema italiano. Stropicciato, scombinato, tormentato, funziona nei ruoli più diversi, commissario, imbroglione, seduttore. Eppure, in "Domani è un altro giorno" di Simone Spada, svela un lato malinconico e dolente che finora era rimasto un po' in ombra. Con Pato al guinzaglio, che, come tutti i cani, somiglia al suo padrone, e con Tommaso (Valerio Mastandrea) al fianco, che come tutti gli amici, è il suo esatto opposto, Giallini racconta una marcia di avvicinamento alla morte mai stucchevole, né lacrimosa. La sua interpretazione ci ricorda che, anche quando tutto crolla, restiamo sempre noi stessi ed è a quella caratteristica che dobbiamo appellarci per reggere l'urto delle tragedie.
(Fulvia Caprara - La Stampa - febbraio 2019)

(...) Simone Spada, che già avevamo apprezzato per il suo precedente "Hotel Gagarin", riprende la trama del fortunato film spagnolo (...) Parla di tante cose questo "Domani è un altro giorno" che riprende il titolo della celebre canzone le cui note si ascoltano sui titoli di coda: un altro giorno che forse non verrà ma la cui attesa è servita a rinsaldare un'amicizia, a far succedere delle cose (i due fanno un'improvvisata al figlio di Giuliano a Barcellona), a fare, insomma, i conti con il proprio passato che vuol dire, anche, aprire gli occhi sul presente, su cosa siamo diventati, sulle scelte che abbiamo o non abbiamo fatto: un valzer degli addii, forse ai propri sogni, più che alla propria vita.
(Andrea Frambrosi - L'eco di Bergamo - marzo 2019)

 Note
Il film è il remake di un piccolo capolavoro dello spagnolo Cesc Gay, "Truman - Un vero amico è per sempre", premiato con ben cinque Goya. L'operazione non solo è legittima ma il risultato è forse perfino superiore all'originale. Legati da autentica amicizia anche nella vita non devono fingere solo per necessità di copione, Giallini e Mastandrea sono perfetti nella parte, recitano con sguardi minimali e creano una sintonia speciale con lo spettatore, fino all’ultimo "coup de théâtre".

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com