| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     THE OLD MAN & THE GUN
(idem - U.S.A. - 2018)

Anno     2018
Regia     David Lowery
Interpreti     Robert Redford, Sissy Spacek, Casey Affleck
Soggetto     da un articolo di di David Grann
Sceneggiatura     David Lowery
Fotografia     Joe Anderson
Costumi     -
Scenografia     -
Musica     Daniel Hart
Montaggio     Lisa Zeno Churgin
Effetti speciali     -
Durata     1h 33min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=KWKwgdtzQXk
 Il Film
Storia vera di Forrest Tucker, un uomo che ha trascorso la sua vita tra rapine in banca ed evasioni dal carcere, come quella dalla prigione di San Quentin quando aveva già 70 anni. Con una serie di rapine senza precedenti, Forrest Tucker disorientò le autorità e conquistò l’opinione pubblica americana.

 Il Regista
David Lowery è un regista, sceneggiatore, montatore, direttore della fotografia. Nel 2009 dirige il suo primo lungometraggio “St. Nick”. Nel 2013 dirige il suo secondo lungometraggio, “Senza santi in paradiso”, con Casey Affleck e Rooney Mara, film che è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival.

 I Commenti dei critici
(...) Per dare il suo addio alle scene - anche se eserciti di fan non smettono di sperare in un ripensamento, Robert Redford ha scelto, in "Old Man & The Gun", un ruolo che sintetizza i punti di forza della sua carriera. Anzi, in alcune scene, come quella dell'inseguimento finale, li cita apertamente, dalla "Stangata" a "Corvo rosso non avrai il mio scalpo", quasi per offrire al pubblico un piccolo compendio dei suoi personaggi chiave.(...) Interprete ideale di avventure romantiche, mai fine a se stesse e sempre in qualche modo intrecciate con l'evoluzione del sogno americano, di western e di film di denuncia, Redford ha debuttato dietro la macchina da presa nell'intenso melodramma familiare "Ordinary People" e poi ha concentrato le sue energie nella creazione del 'Sundance Film Festival'. L'uscita di "Old Man & The Gun" gli ha offerto l'occasione di un annuncio semplice e asciutto: 'Questo sarà l'ultimo mio film in termini di recitazione, poi mi muoverò verso la pensione perché faccio questo lavoro da quando avevo 21 anni'. Eppure chi ha amato il suo carisma si augura uno scatto inatteso. Un'altra sfida. Nell'identico stile di Forrest Tucker.
(Fulvia Caprara - La Stampa - dicembre 2018)

È curioso ma non troppo che Robert Redford, per il proprio addio alla recitazione, abbia scelto un film piccolo e crepuscolare, in tono minore. Perché le atmosfere del film sembrano rimandare alla grande stagione dell'attore, fra anni 60 e 70, cantandole con toni da ballata tipici di quel cinema. (...) È un piccolo film, questo, in fondo già visto, ma come può non star simpatico? Si rivedono Sissy Spacek, uguale dopo tanti anni, Danny Glover, e addirittura Tom Waits. L'azione cede il posto all'elegia, l'unica sparatoria è fuori scena, la scena più bella è quella in cui la coppia di anziani va in una gioielleria e Sissy Spacek fa un gesto e un sorriso indimenticabili, tenendo sotto braccio il partner. E in un flashback, mentre vengono ripercorse le evasioni del protagonista, rivediamo sobbalzando il divo con l'aspetto di un tempo, in fotogrammi tratti da "La caccia" di Arthur Penn.
(Emiliano Morreale - La Repubblica - dicembre 2018)

(...) Un'America dove c'era ancora spazio per il rispetto, per l'essere gentiluomini (anche infrangendo la legge), dove il silenzio è una qualità da coltivare, il Paese che Redford ha raccontato spesso nei suoi film come attore e come regista e di cui è stato l'ultimo vero portabandiera, dentro e fuori lo schermo. (...) sembra di sentir parlare Redford in persona, campione di un cinema che non c'è più ma di cui resta fortissimo il ricordo e la nostalgia, paladino di un modo di essere di cui lui stesso svela il segreto: 'A me non interessa guadagnarmi da vivere, a me interessa vivere'.
(Paolo Mereghetti - Corriere della Sera - dicembre 2018)

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com