| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     A STAR IS BORN
(idem  - U.S.A. - 2018)

Anno     2018
Regia     Bradley Cooper
Interpreti     Lady Gaga, Bradley Cooper, Sam Elliot
Soggetto     Robert Carson
Sceneggiatura     Eric Roth
Fotografia     Matthew Libatique
Costumi     Erin Benach
Scenografia     Karen Murphy
Musica     Lady Gaga
Montaggio     Jay Lash Cassidy
Effetti speciali     -
Durata     2h 15min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=jvMaHOOY5VA
 Il Film
A Venezia in una recente intervista i due protagonisti del film hanno gli occhi lucidi e alla domanda diretta a lei "Davvero le è piaciuto? Davvero ha pianto?" risponde "Sì". Il risultato infatti è sotto gli occhi di tutti gli spettatori: lui canta e dirige, lei recita da protagonista.

 Il Regista
Bradley Cooper è al suo debutto come regista, grazie a questa pellicola riceve tre candidature agli Oscar, rispettivamente come miglior film, miglior attore protagonista e migliore sceneggiatura non originale.

 I Commenti dei critici
(...) Bradley Cooper per il suo esordio da regista si confronta con un superclassico della storia del cinema anche se la sua versione di "È nata una stella" più che a quella di Cukor (1954) con la coppia James Mason e Judy Garland, o alla successiva di Frank Pierson (1976) con Barbra Streisand e Kris Kristofferson - la prima, del 1937, scritta da Dorothy Parker, Alan Campbell e Robert Carson era stata realizzata da William Wellman - guarda al presente, e soprattutto si concentra sulla sua protagonista, Lady Gaga. (...) Cooper che è anche sullo schermo nel ruolo del musicista sfasciato, Jackson Maine, sembra quasi voler ricreare la storia di Lady Gaga nel personaggio di Ally, debutto country sul palco in un amoroso duetto con Maine, per poi trasformarsi in diva pop. (...) . 'Devi essere fedele a te stessa' le ripete Maine, preoccupato che il successo ne snaturi il talento. Eccola dunque nel romanzo della ragazza senza trucco, capelli castani e naso troppo grosso - 'Posso toccarlo?' le chiede lui - capace di prendere a pugni un fan che lo infastidisce mentre loro vogliono solo bere tranquilli... Spogliata del 'travestimento' patinato, con in mano la chitarra della giovane timida che lui lancia per la prima volta davanti a migliaia di spettatori, Lady Gaga scompiglia i riferimenti riconoscibili, a cominciare da quelli con se stessa, in un giocoso (e ironico) teatro delle illusioni. (...)
(Cristina Piccino - Il Manifesto - ottobre 2018)

(...) il film non perde mai la carica emozionale assicuratagli dalla musica e dalla "chemistry" fra Cooper e Lady Gaga, coppia di attrattiva magnetica.. Sullo schermo il loro gioco di amorevole complicità è dei più accattivanti e rispecchia un altrettanto affiatato rapporto sul set. Si capisce che il neoregista si è preso cura di valorizzare la compagna, facilitandole la recitazione con un personaggio tagliato a misura del suo straordinario carisma di donna spettacolo: si capisce che l'artista si è abbandonata con fiducia nelle amni del suo Pigmalione, aiutandolo a propria volta a esibirsi in credibili performance live; e va da sé che la prova di Cooper attore è perfettamente dosata tra dolcezza e maledettismo. (...)
(Alessandra Levantesi Kezich - La Stampa - ottobre 2018)

 Note
Negli U.S.A. la scuola d'attori prevede che tutti imparino non solo a recitare ma anche a ballare e cantare. Infatti in questo film Bradley Cooper si permette di cantare alcune canzoni con voce intonata, la stessa cosa fa Ethan Hawke in "Juliet Naked".

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com