| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     CASABLANCA
(idem  - U.S.A. - 1942)

Anno     1942
Regia     Michael Curtiz
Interpreti     Humphrey Bogart, Ingrid Bergman, Ilsa Lund, Claude Rains
Soggetto     dall'opera teatrale di Murray Burnett
Sceneggiatura     Julius J. Epstein, Philip G. Epstein, Howard Koch
Fotografia     Arthur Edeson
Costumi     Orry-Kelly
Scenografia     Carl Jules Wey
Musica     Herman Hupfeld (As Time Goes By)
Montaggio     Owen Marks
Effetti speciali     -
Durata     1 h 42 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=kaHgYToZMS4
 Il Film
A Casablanca, protettorato francese, passano coloro che cercano di fuggire dal nazismo. Tra questi anche il patriota Laszlo e sua moglie Ilsa, indimenticabile amore di Rick che a Casablanca gestisce un locale notturno. Ilsa e Rick ritrovano i ricordi e il loro amore mai spento … “Play it Again Sam”.

 Il Regista
Regista di origine polacca, all'età di diciassette anni lasciò la casa di famiglia per unirsi al circo, iscrivendosi successivamente alla Royal Academy for Theater and Art di Budapest. Nel 1926 emigrò negli Stati Uniti, a Hollywood ebbe una carriera prolifica che lo portò a lavorare su oltre un centinaio di film di ogni genere. Durante gli anni trenta, alla Warner Bros., arrivò a occuparsi anche di 4 film in un anno, da solo o in collaborazione con altri cineasti. “Capitan Blood” del 1935 segnò l'inizio del fortunato ciclo di film d'avventura con Errol Flynn, cui seguirono “L'ombra che cammina” (1936), “La leggenda di Robin Hood” (1938) e “I pascoli dell'odio” (1940). Negli anni successivi diresse film come “Lo sparviero del mare” (1941), “Casablanca” (1942) e ”Il romanzo di Mildred” (1945). Sfortunatamente non fu in grado di salvare il padre e nemmeno la sorella che con tutta la famiglia furono mandati ad Auschwitz.

 I Commenti dei critici
(...) Un film che ormai è leggenda al di là di qualsiasi considerazione estetica, con un Bogart mitico nella parte che in origine doveva essere di Ronald Reagan. Come ha scritto Umberto Eco, "quando tutti gli archetipi irrompono senza decenza, si raggiungono profondità omeriche. Due cliché fanno ridere. Commuovono." Uscito in Italia (...) il film fu modificato in alcuni dialoghi. Nell'originale Rick non ha "venduto armi ai cinesi" bensì "agli etiopi contro l'aggressione dei fascisti italiani" e la battuta di Laszlo "avete combattuto contro i fascisti in Spagna" è stata sfumata in "avete combattuto per la democrazia in Spagna" mentre è stato completamente tagliato il personaggio del capitano Tonelli ... che accoglie Strasser all'aeroporto e saluta "alla romana" il capitano Renault.
(Paolo Mereghetti - Dizionario dei film - 2014)

... film mitico sul quale il tempo sembra non avere presa, oggetto di culto per le giovani generazioni di mezzi mondo, amalgama perfetto di toni, generi, archetipi e stereotipi dell'immaginario collettivo, memorabile galleria di personaggi grandi e piccoli. E' la più sottile opera di propaganda anti-nazista realizzata durante la guerra ... Uscito in Italia in una versione censurata nei dialoghi per opera di qualche funzionario, presumibilmente ex-fascista: eliminati riferimenti ai fascisti italiani e tolto il personaggio del capitano Tonelli che all'aeroporto fa il saluto romano. (...)
(Laura Luisa e Morando Morandini - il Morandini - 2004)


 Premi
- Oscar 1944 – Miglior Film, Miglior Regia: Michael Curtiz, Miglior Sceneggiatura non originale: Julius Epstein, Philip Epstein, Howard Koch

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com