| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     DUNKIRK
(IDEM - U.S.A. - G.B. - Francia - 2017)

Anno     2017
Regia     Christopher Nolan
Interpreti     Tom Hardy, Kenneth Branagh, Cillian Murphy
Soggetto     Christopher Nolan
Sceneggiatura     Christopher Nolan
Fotografia     Hoyte Van Hoytema
Costumi     Jeffrey Kurland
Scenografia     Nathan Crowley
Musica     Hans Zimmer
Montaggio     Lee Smith
Effetti speciali     -
Durata     1 h 46 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=gYQ1d3Rgo5w
 Il Film
Migliaia di soldati di ogni nazionalità sono rimasti bloccati sulla spiaggia di Dunkerque a causa dell’avanzata dell’esercito tedesco. Storia, stupendamente raccontata, di quella che avrebbe potuto essere per l’esercito inglese una terribile disfatta e divenne invece un punto d’orgoglio per l’intera nazione britannica.

 Il Regista
Regista inglese con all’attivo film come “Following” (1999), “Memento” (2000) Premio speciale della Giuria al Festival di Deauvile, “Batman Begins” (2005), “Il cavaliere oscuro” (2008), “Interstellar” (2014).

 I Commenti dei critici
(...) il film di Christopher Nolan non ha risentito più di tanto delle polemiche, imponendosi a pubblico e critica per quel che è: un grande classico del cinema bellico destinato a occupare un sicuro posto accanto ai capolavori dei vari Kubrick, Coppola, Spielberg. Anche se "Dunkirk", in realtà, è la storia di un'evacuazione a seguito di un 'colossale disastro militare': così Churchill stesso definì la disfatta delle truppe alleate - principalmente britanniche e francesi - incalzate dall'avanzata alemanna sul fronte Nord della Francia nel maggio 1940. (...) All'interno di questo complesso quadro corale, magistralmente tenuto in pugno dal regista, si sviluppano singole situazioni che tengono tesa la corda emotiva (...) Tutto questo è concentrato in 106 densi minuti di abbagliante visionarietà (fotografia in formato 65mm di Hoyte Van Hoytem), sottolineati dalla raffinata imbastitura musicale di Hans Zimmer. Alla fine, pur attenendosi ai fatti, Nolan sceglie alla John Ford di stampare la leggenda: e, Brexit o non Brexit, impossibile non sentirsi coinvolti nel patriottico afflato di un immaginario collettivo capace di ribaltare una gravissima sconfitta in vittoria morale.
(Alessandra Levantesi Kezich - La Stampa - agosto 2017)

(...) Che sia stata una massiccia operazione di soccorso, resa possibile anche dall'eroismo e dalla partecipazione dei civili, piuttosto di una gloriosa vittoria sul campo di battaglia bagnato di sangue è chiaramente una delle ragioni per cui Nolan ha voluto filmare questa storia, così intrinseca, dice lui, al DNA dell'Inghilterra in cui è cresciuto e al cui racconto - la sceneggiatura è sua - ha dato un'impronta deliberatamente impressionistica (...) Rinunciando per una volta a lunghe spiegazioni a voce di quello che succede, Nolan incolla visceralmente il film alla fragilità dell'esperienza dei singoli personaggi, agli obbiettivi apparentemente poco grandiosi che ognuno di loro si pone - non morire, usare al meglio l'ultima goccia di carburante che c'è nel serbatoio, caricare a bordo uno scioccato, ufficiale naufrago (...)
(Giulia D'Agnolo Vallan - Il Manifesto - settembre 2017)

 Note
Alcune parti dl film sono state girate con il sistema di ripresa "IMAX" e il risultato visivo è davvero impressionante. Noi siamo orgogliosi di poterlo presentare sul grande schermo del Magnetto in 4K e con la pienezza dell'Audio Dolby 7.1

 Premi
- Oscar 2018 – Miglior Montaggio: Lee Smith, Miglior Montaggio Sonoro: Richard King, Miglior Sonoro: Gary Rizzo e Gregg Landaker

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com