| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     UNA QUESTIONE PRIVATA
(IDEM - Italia - Francia  - 2017)

Anno     2017
Regia     Paolo Taviani
Interpreti     Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy, Valentina Bellé, Francesca Agostini
Soggetto     tratto dal romanzo omonimo di Beppe Fenoglio
Sceneggiatura     Paolo e Vittorio Taviani
Fotografia     Simone Zampagni
Costumi     Lina Nerli Taviani
Scenografia     Emita Frigato
Musica     Giuliano Taviani, Carmelo Travia
Montaggio     Roberto Perpignani
Effetti speciali     -
Durata     1 h 25 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=AHjgXF64KvQ
 Il Film
Durante la guerra partigiana del 1944 nelle Langhe, Milton rievoca i giorni trascorsi con l’amico Giorgio nella villa di Fulvia, di cui entrambi i giovani erano innamorati.

 Il Regista
Appassionati di cinema fin da giovani, furono tra gli animatori del Cineclub di Pisa. Questo è stato l’ultimo film diretto dai fratelli Taviani, Vittorio Taviani è morto all’età di 88 anni nell’aprile del 2018. Hanno una filmografia sterminata premiata moltissimo in Italia ma anche ai Festival di Berlino, Cannes e Venezia. L’Università di Pisa ha loro conferito nel 2008 la Laurea Honoris Causa in “Cinema e Teatro”.

 I Commenti dei critici
Forse era inevitabile che la strada dei fratelli Taviani si incrociasse con quella di Beppe Fenoglio. Per paesaggio e temperie San Miniato e Alba non sono proprio la stessa cosa, ma si tratta pur sempre di antichi teatri contadini dove, sull'arco del settembre '43 e l'aprile '45, il confronto tra partigiani e nazifascisti fu dei più duri e brucianti. E se Fenoglio (1922-1963) aveva attivamente partecipato alla Resistenza, esperienza poi al centro della sua troppo breve attività di scrittore, Vittorio e Paolo avevano provveduto a rievocare il terribile scenario dell'estate toscana '44 in quella favola nera che è "La notte di San Lorenzo". (...) In Fenoglio avvertiamo l'influenza dei romantici inglesi, i fratelli prediligono un registro straniato non esente da tocchi di brechtiana ironia: tuttavia i tre hanno in comune l'imperativo morale e una dostoevskiana visione della natura umana. Così finisce che questo film di pura firma Taviani rispecchi la pura essenza Fenoglio.
(Alessandra Levantesi Kezich - La Stampa - novembre 2017)

Meriterebbero un abbraccio a prescindere i fratelli Taviani (ma stavolta firma solo Paolo, perché Vittorio è stato fermato da un brutto incidente) per avere deciso di trasporre sullo schermo 'Una questione privata' di Beppe Fenoglio, uno dei rari capolavori della letteratura italiana del dopo-guerra. In questo romanzo rimasto incompiuto a causa delLuca Marinelli, strappato alla routine delle sue giustamente apprezzate prove precedenti, è l'oggetto misterioso del film: da una parte appare vagamente spaesato, sottotono, quasi inibito dall'impronta autoriale del contesto; dall'altra si ritrovano i lampi del suo innegabile carisma in una recitazione che comprime, sino a farne percepire lo strazio fisico, la delirante veemenza del protagonista. (...) sua precoce scomparsa (...)
(Valerio Caprara - Il Mattino - novembre 2017)

 Note
I Taviani hanno colto pienamente l'essenza del romanzo di Fenoglio, condensandola nelle nebbie e nei silenzi del paesaggio.

 Premi
Nastri d’Argento 2018: Nastro Speciale: Paolo e Vittorio Taviani

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com