| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     LA FORMA DELL'ACQUA
(The Shape of Water - U.S.A. - CANADA - 2017)

Anno     2017
Regia     Guillermo del Toro
Interpreti     Sally Hawkins, Michael Shannon, Octavia Spencer, Richard Jenkins
Soggetto     Guillermo del Toro
Sceneggiatura     Guillermo del Toro, Vanessa Taylor
Fotografia     Dan Lausten
Costumi     Luis Sequeira
Scenografia     Paul D. Austerberry
Musica     Alexandre Desplat
Montaggio     Sidney Wolinsky
Effetti speciali     -
Durata     2h 3 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=lr8D5D92lCc
 Il Film
Ancora una volta il tema della “Bella e la Bestia”, il tema del “diverso” in una favola che come tutte le favole ha un dolce e lieto fine.

 Il Regista
Guillermo del Toro Gómez è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore messicano. Noto sceneggiatore di vari film sugli Hobbit, ha diretto come regista “La spina del diavolo” (2001), “Hellboy” (2004 e 2009), “Il labirinto del fauno” (2006), “Pacific Rim” (2013) e “Crimson Peak” (2015).

 I Commenti dei critici
Qualcosa unisce la principessa muta - questo è Elisa, nella favola di del Toro - e la Bestia contesa dalla stupida volontà di potenza degli imperi che si dividono il mondo. Nessuno dei due parla, ma tutti e due si cercano. A farli incontrare è un uovo, simbolo di ogni inizio. Lei lo mette sull'orlo della vasca in cui lui è tenuto, e lui lo prende, lo fa suo. Nasce così un dialogo fitto di gesti, sguardi, attenzioni, e alla fine di corpi che si amano. Proprio come nella favola, e con la stessa carnalità del mito. (...) Questo racconta del Toro con la sua principessa muta innamorata di una Bestia, o forse di un dio. Si tratta di una favola, non c'è dubbio. E come accade nelle favole "La forma dell'acqua" ha una conclusione lieta. (...)
(Roberto Escobar - Il Sole 24 Ore - ottobre 2018)

(...) Quasi impossibile inquadrare in un genere "The shape of water - La forma dell'acqua", il film di Guillermo Del Toro, che, dopo aver vinto il Leone d'oro alla Mostra di Venezia, potrebbe sbaragliare tutti anche nella corsa all'Oscar, forte delle sue tredici nomination. (...) Rendere credibile ed emozionante una vicenda del genere non era semplice, ma Guillermo del Toro, che con il fantasy e i mostri è sempre stato a suo agio, ci è riuscito alla grande, mescolando lo straordinario con il banale, la magia con la quotidianità, il dramma con il musical, spingendo al massimo l'acceleratore del romanticismo, grazie anche una ambientazione malinconica e struggente. Determinante anche l'apporto del cast, non a caso ampiamente premiato con le nomination: con Sally Hawkins (Elisa) miglior attrice protagonista, Richard Jenkins (Giles) e Octavia Spencer (Zelda), migliori non protagonisti, ma risultano perfetti anche Michael Shannon nel ruolo del sadico cattivo e Doug Jones nascosto sotto il costume dell'uomo pesce.
(Franco Montini - La Repubblica TrovaRoma - febbraio 2018)

(...) Mescolando abilmente l'horror alla commedia, il melò alla spy story, il fantasy al reale, del Toro ricrea quella che secondo lui è stata l'ultima grande America. "The shape of water" è un bellissimo incubo nel quale sguazzare. Un mostro dopo l'altro sono 25 anni che del Toro si fa portavoce delle ragioni dei 'freak', anche quelle del cuore. 'Mostri e bellezza per me si fondono, ne sono affascinato' dice. E negli abissi ci si spaventa (e ci si innamora) meglio.
(Maurizio Porro - Il Corriere della Sera ViviMilano - febbraio 2018)


 Premi
- Premi OSCAR 2018 - Miglior film, Regia: Guillermo del Toro, Colonna sonora: Alexandre Desplat, Scenografia: Paul D. Austerberry - Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2017- Leone d’Oro per Miglior Film - Golden Globe 2018 - Miglior Regia: Guillermo del Toro

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com