| Home | Chi Siamo | Programma | Abbonamenti | Schede Film | Contatti | Links |

Cerca i film che piu' ti interessano tra quelli proposti. Lascia i campi di ricerca vuoti per un elenco completo.
Titolo Anno Regista Cast
Scheda del film

  

Titolo     ASSASSINIO SULL'ORIENT EXPRESS
(Murder on the Orient Express - U.S.A. - 2017)

Anno     2017
Regia     Kenneth Branagh
Interpreti     Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Josh Gad
Soggetto     tratto dal romanzo di Agatha Christie
Sceneggiatura     Michael Green
Fotografia     Haris Zambarloukos
Costumi     Alexandra Byrne
Scenografia     Jim Clay
Musica     Patrick Doyle
Montaggio     Mick Audsley
Effetti speciali     -
Durata     1h 53 min
Sito     https://www.youtube.com/watch?v=hax5cvqOdUs
 Il Film
Sul mitico treno che collega Istanbul e Parigi, il mitico delitto raccontato dalla penna dell’indimenticabile Aghata Christie.

 Il Regista
L’irlandese Kenneth Branagh ha frequentato le migliori scuole di teatro inglesi. Ha al suo attivo grandi film come “Enrico ”, “Hamlet”, “Il flauto magico”, “Molto rumore per nulla”e ha fondato nel 2015 la Kenneth Branagh Theatre Company. Ha recitato con Woody Allen ("Celebrity") e con Robert Altman ("Conflitto di interessi").

 I Commenti dei critici
Ai dettagli di questa indagine di Poirot, la più riuscita e 'filosofica' di regina Christie, i laureandi dedicano intere tesi (il fazzoletto, il nettapipe, l'orario, il kimono), ma anche al movente di ciascun personaggio (...) Quando l'investigazione diventa action e raziocinio sulle ragioni del complotto riesce invece a elevare la sosta glaciale del treno in bilico sul ponte a emblema dell'ambiguità tra Bene e Male. A se stesso dedica ironici primi piani a pieni mustacchi. Natalizio.
(Silvio Danese - Nazione-Carlino-Giorno - dicembre 2017 )

(...) E alla fine, l'ambiguità della soluzione, che innesca in Poirot qualche non peregrina riflessione sulla morale e la giustizia, finisce per contribuire al fascino di questo film che fila via lungo i binari di una spettacolo molto tradizionale ma anche molto ben fatto, dove la storia è sempre pronta a prendere in contropiede lo spettatore e la recitazione sa restituire il piacere di una prova d'attori cui è bello abbandonarsi.
(Paolo Mereghetti - Il Corriere della Sera - novembre 2017)

Agatha Christie sarebbe contentissima (e lo siamo anche noi) di questo ennesimo Hercule Poirot, finalmente affascinante come sanno esserlo uomini d'età che non inseguono la giovinezza (...) questo filmone girato in 70 mm, ma spettacolare anche nella versione formale, diretto appassionatamente da un ammiratore della più prolifica giallista europea (solo Simenon la batte), è quel che ci si aspetta per le vacanze natalizie: un bel delitto, tutti sospettati, ambiente elegante, attori noti, immensi paesaggi innevati e deserti, ricchi anni '30 e soprattutto quel treno favoloso e lussuoso che in tre giorni univa Istanbul a Calais. (...)
(Natalia Aspesi - La Repubblica - novembre 2017)

 Note
Questo film è il 12° Hercule Poirot sullo schermo cinematografico.

  


Il Club 35mm - Tel: +39 348 266.26.96 - Email: info@ilclub35mm.com